The Global Competitiveness Report 2018

TheGlobalCompetitivenessReport2018-313
Attraverso il Global Competitiveness Index del World Economic Forum definiamo la competitività come l'insieme delle istituzioni, politiche e fattori che determinano il livello di produttività di un paese. Il livello di produttività, a sua volta, regola il livello di prosperità che può essere raggiunto determinando i tassi di rendimento ottenuti dagli investimenti, driver fondamentali dei tassi di crescita di una economia. In altre parole, un'economia più competitiva è quella destinata a crescere...
Altro

Le ragioni economiche dello stare insieme

Guardando l’intervallo 2010-2017, si percepisce l’anomalia del nostro Paese: mentre il dato medio europeo vede i principali aggregati economici posizionarsi in territorio positivo a partire dal 2013, per l’Italia si dipanano ulteriori 4 anni di posizionamento al di sotto dell’asticella posta nel 2010. Solo il dato relativo all’export cresce (+26,2%). Rispetto al 2010 gli investimenti sono ancora all’89,4% del valore di allora, i consumi delle famiglie al 97,4%, la spesa delle amministrazioni pub...
Altro

I giovani europeisti e le diversità culturali come destino

Le giovani generazioni in Europa sono una minoranza. La quota di cittadini europei di età compresa tra 15 e 34 anni è pari al 23,7%, quella dei giovanissimi (15-24 anni) ha un’incidenza di poco superiore al 10%. In dieci anni, dal 2007 al 2017, la coorte dei 15-34enni si è contratta dell’8%. L’Italia, con la sua quota del 20,8% di giovani di età compresa tra 15 e 34 anni sulla popolazione complessiva, di tutti i 28 Paesi membri dell’Ue è quello con la più bassa quota percentuale di giovani, dimi...
Altro